Test nebbia salina

Che cos’è il test a nebbia salina

Il test a nebbia salina è una tecnica utilizzata per valutare la resistenza alla corrosione di un materiale o di un suo rivestimento. In particolare, questo test prevede l’esposizione di campioni di materiali a una nebbia salina, cioè una soluzione salata vaporizzata, in modo da creare un ambiente altamente corrosivo simile a quello che si verifica in alcune condizioni ambientali.

Importanza del test a nebbia salina per la verifica della resistenza alla corrosione

La verifica della resistenza alla corrosione dei materiali è fondamentale in molti settori industriali, come ad esempio l’automotive, l’aeronautica, la nautica, l’elettronica ecc.

In questi settori, infatti, i materiali devono essere in grado di resistere alle sollecitazioni ambientali e alle sostanze chimiche presenti negli ambienti di lavoro.

Il test a nebbia salina è uno dei metodi più utilizzati per verificare la resistenza alla corrosione dei materiali. Grazie a questo test, è possibile valutare l’efficacia dei rivestimenti protettivi e la durabilità dei prodotti in condizioni ambientali estreme.

Funzionamento delle camere a nebbia salina

Le camere a nebbia salina sono pertanto apposite strutture utilizzate per eseguire il test a nebbia salina sui campioni di materiali. Queste camere sono dotate di sistemi di erogazione della soluzione salata diffusa sotto forma di nebbia nell’ambiente della camera.

Le camere sono dotate dell’impostazione della temperatura secondo la norma di riferimento.

Salt spray test

Descrizione dell’apparecchiatura utilizzata

L’apparecchiatura utilizzata per il test a nebbia salina è costituita da una camera di prova, un generatore di nebbia salina, un sistema di regolazione della temperatura e una serie di campioni di materiali da testare.

I campioni di materiali da testare sono solitamente dei piccoli pezzi di materiale, che si posizionano all’interno della camera di prova. Una volta avviato il test, la nebbia salina viene erogata all’interno della camera e i campioni di materiale vengono esposti all’ambiente corrosivo.

Come viene prodotta la nebbia salina?

La nebbia salina utilizzata nel test viene prodotta tramite un boiler apposito, costituito da un serbatoio di soluzione salata, che viene riscaldato tramite un resistore elettrico.

Quando la soluzione salata raggiunge la temperatura di ebollizione, si forma la nebbia salina, che viene convogliata nella camera di prova tramite un sistema di tubi.

Ambiente corrosivo all’interno della camera di prova

L’ambiente corrosivo all’interno della camera di prova a nebbia salina è un ambiente altamente aggressivo e simulato, che mira a testare la resistenza alla corrosione dei materiali e dei prodotti. La nebbia salina prodotta all’interno della camera di prova crea una condizione di elevata umidità e presenza di cloruri, che sono i principali responsabili della corrosione.

Simulazione del salmastro del mare

Un esempio di ambiente corrosivo simile a quello creato all’interno della camera di prova è rappresentato dal salmastro del mare. L’aria salmastra marina è nota per la sua capacità di danneggiare i materiali metallici e causare la corrosione dei componenti esposti alle intemperie. Il salmastro è costituito da una miscela di acqua di mare e aerosol, che contiene una quantità significativa di cloruri e altri ioni altamente reattivi.

Nella foto in basso, alcuni esempi di imbarcazioni corrose dal salmastro, realizzate con l’Intelligenza artificiale.

Simulare la corrosione con la camera nebbia salina

Altri esempi di ambienti corrosivi simulati

Altri esempi di ambienti corrosivi possono includere le acque reflue industriali, le soluzioni acide o alcaline, le polveri contenenti agenti chimici aggressivi, i gas di scarico, i liquidi contenenti cloruri e altri inquinanti ambientali. Tutti questi ambienti possono provocare la corrosione dei materiali e dei prodotti, causando danni e malfunzionamenti.

Per questo motivo, il test a nebbia salina è un metodo estremamente efficace per verificare la resistenza alla corrosione dei prodotti e dei materiali prima della loro commercializzazione.

La soluzione salina utilizzata per la creazione dell’ambiente corrosivo

All’interno della camera di prova un elemento fondamentale del test è, come abbiamo già detto, la soluzione salina.

Questa viene preparata per imitare le condizioni ambientali in cui il prodotto verrà utilizzato. In questo modo, è possibile simulare le condizioni di esposizione del prodotto a corrosione.

Tipo di soluzione salata utilizzata

La soluzione salina utilizzata per il test è generalmente cloruro di sodio (NaCl) al 5% disciolto in acqua demineralizzata con un valore di PH neutro. Tuttavia, a seconda delle specifiche applicazioni, possono essere utilizzate soluzioni di cloruri misti o di altre sostanze, come il solfato di rame, in funzione del tipo di ambiente corrosivo a cui il prodotto sarà esposto.

La camera, spruzzando la soluzione salina, produce una nebbia densa che si deposita sulla superficie dei campioni, imitando l’esposizione del prodotto a condizioni ambientali aggressive.

Applicazioni del test a nebbia salina

Nel corso di un approfondimento sulla nebbia salina, abbiamo svolto un sondaggio su LinkedIn per scoprire quanti professionisti del settore l’abbiano effettivamente utilizzata nel loro lavoro.

I risultati, che potete vedere cliccando sul link qua sopra, mostrano un’interessante panoramica sull’utilizzo di questa tecnica di controllo qualità,

Le risposte ci hanno permesso di comprendere meglio quanto sia diffuso l’uso della camera a nebbia salina tra i professionisti del controllo qualità su LinkedIn e quali settori ne traggano maggior beneficio. I dati raccolti hanno rivelato che un gran numero di iscritti ha avuto esperienze dirette o indirette con questa metodologia di prova, confermandone l’importanza come strumento di valutazione della resistenza alla corrosione.

I partecipanti al sondaggio hanno inoltre condiviso le loro esperienze e applicazioni specifiche nei loro rispettivi settori, evidenziando la versatilità e l’efficacia di questo strumento.

Settori industriali a cui serve la camera a nebbia salina

Dai commenti e dalle risposte al sondaggio, abbiamo identificato alcuni degli usi più comuni della camera a nebbia salina:

  • Settore automobilistico: Per testare la resistenza alla corrosione di parti metalliche e rivestimenti utilizzati nei veicoli, come componenti del motore, sistemi di scarico e parti della carrozzeria.
  • Elettronica: Valutare la resistenza alla corrosione di circuiti stampati, connettori e involucri metallici in dispositivi elettronici e di telecomunicazione.
  • Settore navale: Verificare la durabilità di materiali e rivestimenti utilizzati nella costruzione di imbarcazioni e infrastrutture portuali, esposti a condizioni saline estreme.
  • Edilizia: Testare la resistenza alla corrosione di elementi di fissaggio, strutture metalliche e rivestimenti protettivi utilizzati nella costruzione di edifici e ponti.
  • Settore aerospaziale: Controllare la resistenza alla corrosione di componenti e rivestimenti metallici utilizzati nella produzione di velivoli e motori aeronautici.
  • Altri settori

Settori di utilizzo Camera Nebbia salina

Perché scegliere il modello di nebbia salina a marchio SAMA Tools?

I nostri clienti hanno acquistato la nebbia salina a marchio SAMA Tools per diversi motivi:

  • Qualità: le nostre camere sono soggette a rigorosi controlli di qualità durante la produzione.
  • Tecnici esperti: i nostri tecnici esperti eseguono sopralluoghi prima dell’invio delle camere per soddisfare tutti i requisiti del cliente e che la camera sia adatta alla specifica applicazione.
  • Assistenza post-vendita: offriamo un servizio di assistenza post-vendita completo per rispondere alle esigenze del cliente in caso di problemi o richieste di manutenzione.
  • Applicazioni multiple: la camera a marchio SAMA Tools può essere utilizzata in diversi settori industriali, come l’industria automobilistica, aeronautica e navale.

Non perdere l’opportunità di proteggere i tuoi prodotti dalla corrosione e garantirne la massima durata nel tempo. Contattaci subito per valutare insieme l’acquisto del tuo modello di nebbia salina SAMA Tools e scopri come i nostri tecnici esperti possono supportarti nella scelta del modello ideale per le tue esigenze.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *