Articoli

Non tutti conoscono il rapporto tra le verifiche periodiche degli ascensori e la taratura degli strumenti. Gli ascensori fanno parte della nostra quotidianità da molti anni e spesso viene dato per scontato tutto ciò che sta dietro al corretto funzionamento e alla sicurezza.

Prima di tutto, è necessario evidenziare che esistono diverse tipologie di ascensori e il loro funzionamento dipende da come poi verranno utilizzati.
Questo significa che alcuni di loro sono utilizzati per il sollevamento di persone, altri per carichi, e così via.

Tra le tipologie più comuni ci sono:

  • Ascensori per il trasporto di persone
  • Ascensori per disabili
  • Montacarichi
  • Ascensori da cantiere
  • Ascensori di facciata
  • Ascensori idraulici
  • Impianti di risalita
Verifiche periodiche ascensori

Foto da Canva (www.canva.com)

Naturalmente, ognuna di queste tipologie deve soddisfare standard operativi e di sicurezza, ed è qui che ispezione e certificazione giocano un ruolo fondamentale.

In cosa consiste l’ispezione degli ascensori?

L’ispezione degli ascensori comporta una serie di attività volte a verificare le condizioni degli impianti per certificarne il funzionamento, come previsto e in conformità alle norme operative, sanitarie e di sicurezza.

Tali attività riguardano l’ispezione del luogo prima della messa in servizio e dell’installazione, ovvero l’ispezione dei sistemi in funzione e altre ispezioni complementari, quali l’impatto ambientale.

Come si svolge la verifica periodica degli ascensori?

Per eseguire correttamente l’ispezione di un ascensore sono necessari diversi strumenti e la scelta di quelli necessari ad ogni ispezione dipende dal sistema ispezionato.

Una parte dell’ispezione non richiede strumentazione, poiché può essere effettuata solo visivamente per valutare lo stato generale dei componenti dell’ascensore.
Tuttavia, durante la verifica di sistemi specifici, come l’alimentazione, possono essere utili degli strumenti di misura come le nostre Pinze amperometriche AC/DC.

L’idea generale è quella di misurare i parametri operativi del sistema al momento dell’ispezione e confrontarli con i valori previsti per un funzionamento corretto e in sicurezza. Ecco perché è importante disporre di strumenti di alta qualità adeguatamente tarati per eseguire l’ispezione.

 

Ecco il KIT completo per le verifiche degli ascensori

Una delle soluzioni proposte da SAMA Tools più apprezzate, è il Kit Completo per la Direttiva Ascensori.

Il contenuto di questo KIT è conforme ai requisiti della direttiva 2014/33/UE e comprende i rapporti di taratura con riferibilità ai campioni primari.

Guarda il Kit nel video qua sotto!

 

Perché la taratura degli strumenti è così importante?

Oltre al rispetto della norma UNI EN ISO 9001, che nella sezione 7.6 si occupa della gestione della strumentazione di misura, la messa a punto e la taratura dello strumento garantiscono l’affidabilità dei risultati ottenuti.

Pertanto, le informazioni raccolte durante la verifica possono essere utilizzate per certificare il corretto funzionamento dell’ascensore o per individuare eventuali malfunzionamenti e prendere adeguati provvedimenti.

L’uso di strumenti non correttamente tarati durante l’ispezione può dar luogo a risultati non corretti che possono mantenere in funzione un ascensore difettoso!

Ovviamente, ciò rappresenta un pericolo per la sicurezza e potrebbe portare a gravi problematiche, quali:

  • Incidenti o infortuni alle persone.
  • Perdita di reputazione per le società ispettive e operative.
  • Aumento dei costi a causa di ulteriori attività di manutenzione e riparazione.
  • Perdita pecuniaria dovuta ad azioni legali contro la società ispettiva e operativa.

Possono sembrare conseguenze drastiche, ma purtroppo reali.

rapporto di taratura

La verifica degli ascensori di Sidelmed S.P.A.

Un esempio di Organismo virtuoso in questo settore è il nostro cliente Sidelmed S.P.A, che come si legge sul loro sito internet è una società che opera principalmente nel settore della certificazione di prodotti e sistemi.

Attualmente, nel settore ascensoristico dispongono di tre autorizzazioni, tra cui:

  • Controlli degli ascensori da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Ispezione dei sistemi elettrici di messa a terra da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Verifiche dei gruppi di lavoro da parte del Ministero del Lavoro.

Queste autorizzazioni, insieme a centinaia di esperti tecnici e a più di 20 anni di esperienza nel settore, fanno di Sidelmed S.P.A. il primo ente per l’ispezione e la certificazione degli ascensori, al servizio di circa 27000 clienti nel settore pubblico e privato.

Naturalmente, conoscendo molto bene il loro mestiere, si assicurano di utilizzare strumenti di alta qualità per garantire l’affidabilità delle loro ispezioni e certificazioni.
Gli strumenti che utilizzano frequentemente durante le ispezioni comprendono:

  • Pinze amperometriche AC/DC
  • Misuratore della resistenza d’isolamento
  • Tachimetri
  • Manometri

Naturalmente, questo è solo un elenco approssimativo delle attrezzature necessarie per coprire tutte le attività di ispezione.

Tuttavia, ciò che è veramente importante è l’affidabilità e la veridicità delle informazioni e delle certificazioni fornite.

Sidelmed Spa organismo di ispezione e certificazione

In che modo Sidelmed S.P.A. garantisce la propria affidabilità?

Quando si tratta di affidabilità, l’ispezione di ascensori e la taratura degli strumenti vanno di pari passo. Per assicurarsi che i loro strumenti siano adatti alle attività di verifica, Sidelmed S.P.A. si affida a SAMA Tools per le tarature e le revisioni periodiche richieste.

Dal 2015 verifichiamo i loro strumenti, collaborando con loro in materia di gestione della strumentazione e delle attrezzature. Tutto ciò ha portato ad un rapporto concreto e duraturo, lo stesso tipo di rapporto che ci impegniamo a costruire con tutti i nostri clienti.

soddisfazione del cliente

Foto da Canva (www.canva.com)

 

Offriamo un servizio completo che può essere fornito in-house o inviando l’attrezzatura alla nostra sede.

Il servizio include rapporti di taratura e/o certificati ACCREDIA sui nostri strumenti o attrezzature già in possesso dei nostri clienti.

Puoi avere più informazioni su questo servizio cliccando qui.

Considerazioni

Oltre agli strumenti utilizzati nel campo meccanico e ascensoristico e al servizio di taratura, offriamo anche un’ampia gamma di strumenti per il controllo non distruttivo, utilizzati per diverse applicazioni.

La nostra missione è quella di supportare i clienti nelle loro attività di controllo qualità e di fornire loro le migliori soluzioni per soddisfare le loro esigenze.

Il rapporto con Sidelmed S.P.A. conferma che la soddisfazione del cliente è il nostro obiettivo principale.

Quindi, se hai bisogno di consigli sull’acquisto e la taratura di strumenti per la verifica di ascensori o vuoi più informazioni sullo strumento più adatto alle tue esigenze, non esitare a contattare il nostro ufficio tecnico.

Puoi chiamarci al numero 0584/392342 – 0584/392453 o, in alternativa, compilare il modulo online per contattarci per iscritto.


Il controllo qualità (QC) del rivestimento su navi commerciali e mega yacht è un aspetto molto importante per garantire il raggiungimento sia dell’estetica che delle prestazioni desiderate.

Tant’è che questo processo rappresenta una realtà di gran rilievo per l’intero settore marittimo, in particolar modo per le nuove costruzioni e refits di navi, yacht, offshore, strutture e accessori.

Ovviamente, i rivestimenti sono fondamentali per navi commerciali e mega yacht in quanto costantemente esposti a un ambiente molto corrosivo. Quindi è vitale garantire un alto livello di prestazioni per l’integrità della nave, senza mai tralasciare l’aspetto estetico.

Come viene eseguito il controllo qualità della verniciatura?

Prima che una nave commerciale o un mega yacht siano pronti a salpare, trova un notevole spazio la fase di preparazione e verniciatura, le quali prevedono un controllo qualità.

Il controllo qualità del rivestimento di navi e yacht consiste nella misurazione dello spessore della vernice applicata, il quale può essere misurato sia a secco (DFT) che a umido (WFT).

La misurazione dello spessore del rivestimento a secco viene eseguita durante i controlli qualità e manutenzione.
D’altro canto, la misurazione a umido può essere eseguita durante il processo di preparazione e verniciatura in quanto non richiede un rivestimento completamente asciutto.

Gli strumenti più comuni in grado di misurare lo spessore dei rivestimenti sono gli spessimetri.
Si tratta di strumenti utilizzati per misurare gli strati asciutti, applicati su substrato metallico, come vernice o strati di plastica.
Un buon esempio di questi strumenti sono gli spessimetri digitali per rivestimenti ad alta precisione.

Gli spessimetri per rivestimenti lavorano sia su parti metalliche ferrose (magnetiche) che non ferrose (non magnetiche), e a seconda del materiale, utilizzando il principio di misura dell‘induzione magnetica o delle correnti parassite.

Per la misurazione dello spessore di un rivestimento umido, invece, si utilizza una diversa tipologia di strumentazione, che comprende i misuratori a pettine e i misuratori per film umidi a ruota.

misurazione dello spessore della vernice applicata

Nella foto sopra: SA8850, SAWF e SAWFR

Il controllo qualità dei rivestimenti di MCR Marine Srl

MCR Marine Srl è una società formata da un gruppo di professionisti specializzati nell’industria dei rivestimenti e della verniciatura nel settore navale.
Fornisce alla propria clientela un accurato supporto tecnico prima, dopo e durante la preparazione e la verniciatura.

Il servizio che offrono non copre solo la fase di verniciatura, ma anche la preparazione e il rivestimento delle componenti accessorie.
MCR Marine è in grado di coprire le esigenze dell’intero settore marittimo.

MCR Marine offre due modalità principali per garantire la qualità dei propri servizi:
Operatori certificati dai principali organismi mondiali: Frosio, Nace, RMCI.
Strumenti per il controllo qualità tarati correttamente secondo i più elevati standard di settore.

In che modo la taratura degli strumenti per il controllo qualità aiuta MCR Marine?

Come accennato in precedenza, MCR Marine esegue la preparazione e la verniciatura di navi commerciali e mega yacht e il controllo qualità è un aspetto essenziale nella loro attività.

Utilizzando gli strumenti adeguati per la verifica e valutazione di differenti attività, quali la durezza dei materiali e lo spessore dei rivestimenti o della verniciatura, possono garantire risultati di alta qualità ai propri clienti.

Tuttavia, come accade con qualsiasi altro strumento, gli strumenti di misura richiedono una taratura periodica per garantire che i valori ottenuti siano veramente accurati.

Se l’analisi del controllo qualità viene eseguita con strumenti di misura non tarati, l’operatore può commettere errori, come la richiesta di un rivestimento supplementare che comporta un ritardo nella consegna del lavoro o, peggio ancora, invio di materiale con rivestimento carente, causa di cedimenti prematuri.
Quindi, come fanno gli esperti di MCR Marine ad assicurarsi che i loro strumenti siano correttamente tarati per soddisfare i loro standard di alta qualità?

controllo qualità

Sopra: Foto di un Reparto Controllo Qualità (Canva.com)

Il servizio di taratura SAMA Tools: la migliore soluzione

Oltre ad affidarsi a SAMA Tools come fornitore di strumenti per il controllo qualità nella preparazione e nel processo di verniciatura di navi commerciali e i mega yacht, MCR Marine spedisce periodicamente i propri strumenti presso la nostra sede per effettuare la taratura.

Durometri shore analogici – SA6410

Nella foto sopra: Durometro shore analogico SA6410

Uno degli strumenti che abbiamo tarato per loro è il durometro shore analogico – SA6410, uno strumento per il controllo non distruttivo utilizzato per misurare la durezza di parti in gomma, plastica, stucchi, spugne e materiali simili.
Altri strumenti tarati per MCR Marine sono gli spessimetri per rivestimenti.
MCR Marine si affida ai nostri servizi di taratura perché li aiuta a rispettare gli standard UNI EN ISO 9001.

Inoltre, nel caso in cui la messa a punto dello strumento sia necessaria per soddisfare i requisiti di taratura, offriamo tale regolazione come un servizio separato per garantire che le loro esigenze siano soddisfatte.

Attraverso questo servizio specializzato, gli esperti di MCR Marine sono sempre stati in grado di garantire risultati più che soddisfacenti ai propri clienti.
Lavorare a stretto contatto ci ha permesso di sviluppare una forte collaborazione che desideriamo mantenere a lungo.

Nel video sopra: Spessimetro digitale per rivestimenti SA8850FN

Ora tocca a te!

Ci impegniamo a fornire ai nostri clienti la soluzione migliore per ogni caso specifico.
Come abbiamo fatto con MCR Marine Srl, la soddisfazione del cliente è il nostro obiettivo, e saremmo più che lieti di offrirti il nostro supporto.

Quindi, se hai bisogno di aiuto con la taratura, o necessiti di consigli per la scelta dello strumento migliore per le tue necessità, non esitare a contattare il nostro ufficio tecnico.

Puoi chiamarci ai numeri 0584/392342 – 0584/392453 o, in alternativa, compilare il modulo online per contattarci per iscritto.