Articoli

Ascolta qui un breve riassunto dell’articolo

 

Il MEK Test, acronimo di Methyl Ethyl Ketone Test, è una prova che serve a verificare la resistenza alla corrosione di un rivestimento metallico.

In particolare, consiste nell’applicare sul rivestimento una soluzione di metiletilchetone (MEK), un solvente aggressivo. Questo permette di valutare la resistenza del rivestimento alla corrosione e la sua aderenza al substrato metallico.

La SAAB521 di SAMA Tools, è una macchina per test di abrasione ai solventi utilizzata per testare la resistenza all’abrasione dei rivestimenti. È ideale nell’ambito della produzione di vernici, smalti, materiali compositi e rivestimenti per pavimenti.

Qual è il funzionamento del MEK test?  (VIDEO)

Per prima cosa è utile ricordare i riferimenti normativi.

La SAAB521 esegue test di abrasione ai solventi secondo le norme ASTM D4752, ASTM D2486, ISO 4628-2 e ISO 11998.

Come abbiamo anticipato, il test di abrasione ai solventi utilizza il metiletilchetone (MEK) come solvente e consiste nello sfregamento di una garza imbevuta di solvente sulla superficie del campione fino alla rottura del film o al verificarsi di un difetto. La macchina è dotata di un sistema di controllo digitale che consente di impostare facilmente le condizioni di test.

Guarda il video che abbiamo preparato, potrai vedere la semplicità e intuitività di funzionamento della macchina per MEK test di SAMA Tools.

 

 

A chi è utile la macchina per il MEK test?

La SAAB521 è utilizzata principalmente dai produttori di vernici, smalti, materiali compositi e rivestimenti per pavimenti. Tali produttori cercano di ottenere prodotti che resistano al degrado e all’usura nel tempo e il test di abrasione ai solventi è uno dei metodi utilizzati per valutare la resistenza all’abrasione dei rivestimenti.

Qual è la particolarità del MEK Tester di SAMA Tools?

La macchina si interrompe automaticamente quando viene raggiunto il limite di sfregamenti impostato.

Grazie alla sua elevata precisione, alla facilità d’uso e alla flessibilità, la macchina è in grado di soddisfare le esigenze dell’industria delle vernici e dei rivestimenti.

FAQ: Approfondimenti sulla Misurazione dell’Abrasione dei Rivestimenti

Quali sono i metodi più comuni per misurare l’abrasione di un rivestimento?

I metodi comuni includono vari test di abrasione ai solventi, come il MEK Test offerto da SAMA Tools, che valutano la resistenza del rivestimento all’usura

Qual è la procedura consigliata per eseguire un test di abrasione su un rivestimento?

La procedura include la preparazione accurata del campione e l’applicazione controllata di forze abrasive, indicate nelle Norme di riferimento.

Come viene valutata la resistenza all’abrasione di un rivestimento?

La valutazione, effettuata con gli strumenti di SAMA Tools, si basa sull’osservazione di cambiamenti nell’aspetto del rivestimento, come la perdita di lucentezza, il colore, o la presenza di graffi o erosioni.

Quali sono i fattori che possono influenzare i risultati della misurazione dell’abrasione?

Fattori come la composizione del rivestimento, la sua applicazione, e le condizioni ambientali durante il test possono influenzare i risultati.

Quali sono le possibili cause di un’abrasione eccessiva su un rivestimento?

Cause comuni includono la selezione inadeguata del tipo di rivestimento, errori nel processo di applicazione, o condizioni operative estreme.

Come può essere migliorata la resistenza all’abrasione di un rivestimento durante il processo di produzione?

Miglioramenti possono essere ottenuti ottimizzando la composizione del rivestimento e affinando le tecniche di applicazione.

Altre risorse che potrebbero interessarti:

I 10 migliori strumenti di misura per la tua verniciatura industriale

Come si effettua la misura e il controllo dei rivestimenti?

Consulta Normative

 

S.A.M.A. Italia produce il MEK Tester sotto il proprio marchio SAMA Tools e conta migliaia clienti soddisfatti in tutto il mondo.

Parliamo ad esempio del Gruppo Massilly che si estende in 15 Paesi a livello mondiale ed è specializzato negli imballaggi in metallo: coperchi, lattine, aerosol, packaging industriale ecc.

e AKZO Nobel, una importante multinazionale che opera in oltre 150 paesi nel mondo e da 200 anni è leader nel settore dei rivestimenti.

 

 

Contatta il nostro team di tecnici

Se sei interessato a scoprire come possiamo aiutarti, contattaci oggi stesso: siamo pronti ad ascoltare le tue esigenze e offrirti gli strumenti di misura che miglioreranno il tuo reparto controllo qualità. Compila il form e cominciamo a lavorare insieme!

 

Le industrie devono verificare diversi aspetti dei loro processi, come:

  • Vibrazioni.
  • Temperatura.
  • Pressione.
  • Attrito e usura.
  • Corrosione e abrasione.

Cosa significa controllo del processo di miglioramento continuo?

Ci riferiamo a un importante processo di miglioramento basato su una metodologia comune che ricerca la perfezione.

Ecco il tema che affronteremo se continuerai a leggere questo articolo. Per prima cosa parleremo della fase di raccolta e analisi dei dati in quanto nessun processo può essere migliorato se non vi sono informazioni al riguardo.  L’ideale sarebbe poter monitorare il processo per lunghi periodi e in condizioni differenti.

Come è possibile ottimizzare i processi industriali?

Come anticipato in precedenza, il controllo del processo di miglioramento continuo richiede la raccolta di molti dati, il che significa che gli strumenti di misura assumono un ruolo importante.
Alcuni di questi strumenti possono essere installati direttamente nella linea di produzione e altri devono essere gestiti da altri reparti.
Quest’ultima attività di solito viene svolta dagli operatori dei reparti di controllo o manutenzione della qualità, che danno indicazioni precise all’ufficio acquisti, sempre per perseguire un miglioramento continuo.

Gli strumenti di misura e di controllo sono suddivisi in due categorie principali:

  • Strumenti per il controllo non distruttivo
  • Strumenti per il controllo distruttivo

In riferimento a queste due categorie, gli strumenti per il controllo non distruttivo stanno guadagnando una maggiore visibilità, e risultano particolarmente utili proprio nel controllo qualità.

Questo perché, come suggerisce il nome, questi strumenti consentono l’esecuzione di prove, misurazioni e controlli che non alterano l’integrità del campione analizzato.
Ciò si traduce in un processo di miglioramento più conveniente.

Ottimizzazione processi industriali

Mejora de Procesos Industriales S.A.C.

Mejora de Procesos Industriales S.A.C. è una società nostra cliente del Perù, esperta nell’ottimizzare i processi industriali.

Collabora con i marchi più prestigiosi di tutto il mondo tramite una selezione, configurazione, installazione e messa in uso delle apparecchiature e degli strumenti utilizzati nel controllo del processo di miglioramento continuo.

I suoi clienti rientrano principalmente nei seguenti settori:

  • Minerario
  • Generazione di energia
  • Oil & Gas
  • Trattamento delle acque
  • Industriale

Naturalmente, prima di qualsiasi collaborazione, svolgono un rigoroso studio della qualità e dell’affidabilità delle attrezzature e degli strumenti forniti dall’azienda proprietaria del marchio.

Si assicurano, inoltre, che solo le tecnologie più recenti, in grado di consentire un controllo e una misurazione accurati dei parametri fisici e chimici, rappresentino i clienti dei settori sopra menzionati.

Detto questo, siamo orgogliosi di essere partner di Mejora de Procesos Industriales S.A.C. e lavoriamo a stretto contatto per permettergli di offrire ai loro clienti i migliori strumenti di misura e controllo non distruttivo utilizzati nel processo di miglioramento continuo.

Ecco come Mejora de Procesos Industriales S.A.C.  supporta i propri clienti nell’ottimizzazione dei processi industriali; lo fa in qualità di rivenditore del marchio SAMA Tools.

Ecco, alcune delle soluzioni di misurazione che ha già fornito in Perù:

vibrometro sa6380 Vibrometri

Le macchine rotanti e altre attrezzature che operano in una linea di produzione o che servono diversi impianti a livello industriale, di solito generano vibrazioni che possono essere considerate normali. Tuttavia il controllo dei livelli di vibrazione è molto importante, poiché qualsiasi vibrazione al di fuori dei parametri standard può causare guasti problematici con conseguenti tempi di inattività imprevisti e perdite finanziarie.
Inoltre, questo controllo può migliorare l’efficienza della macchina in ottica di ottimizzare i processi industriali.

I nostri modelli SA6360 e SA6380 consentono di misurare diversi parametri relativi a vibrazioni quali:

  • Accelerazione
  • Velocità RMS
  • Dislocamento

Le misurazioni possono essere effettuate sui 3 assi contemporaneamente e la portabilità del design consente un facile funzionamento durante l’utilizzo.

Termometri a infrarossi

Ogni singolo processo di produzione richiede un intervallo di temperatura specifico per ottenere risultati ottimali. Pertanto, controllare le temperature dei processi nel modo più accurato possibile è essenziale per ottenere i miglioramenti desiderati.

L’installazione di apparecchiature fisse all’interno del processo è una pratica comune, anche se potrebbe non essere la soluzione più conveniente per molte applicazioni.
Pertanto, l’utilizzo di un termometro portatile è l’opzione migliore in questi casi.

Tuttavia, molte volte le temperature sono così alte che risulterebbe pericoloso per un operatore effettuare misurazioni della temperatura con un termometro a contatto.
Altre volte, il punto di misura non è facilmente raggiungibile. Questi sono i casi in cui i termometri a infrarossi sono essenziali.

Offriamo quattro modelli: SA350 – SA652 – SA960 – SA1450

E tutti forniscono le seguenti prestazioni:

  • Termometro facile da usare.
  • Il tempo di risposta è quasi immediato.
  • Misura sicura senza contatto.

termometri a infrarossi

Spessimetri a ultrasuoni

Questo è uno strumento molto importante per i processi di controllo e manutenzione della qualità. Consiste nel misurare lo spessore di un pezzo nel dettaglio.
Utilizzando questo strumento, l’operatore può ottenere risultati misurando da un solo lato con l’aiuto di una sonda, eliminando così la necessità di attività complicate e pericolose.

Con un misuratore di spessore ad ultrasuoni, è facile rilevare problemi che possono ridurre l’efficienza del processo, come ad esempio:

  • Corrosione ed erosione.
  • Problemi strutturali e di saldatura su scafi di navi e altri componenti.
  • Danni derivanti dalla divisione dei materiali.
  • Difetti sulla finitura superficiale di un prodotto finito.

Sempre per ottimizzare i processi industriali, Mejora de Procesos Industriales S.A.C. fornisce ai propri clienti il nostro misuratore di spessore ad ultrasuoni – SA8812 che permette loro di misurare lo spessore su diversi materiali, tra cui:

spessimetro

  • Acciaio
  • Ghisa
  • Alluminio
  • Rame
  • Ottone
  • Zinco
  • Vetro di quarzo
  • Polietilene
  • PVC
  • Ghisa grigia
  • Ferro sferoidale

Spessimetro a ultrasuoni attraverso vernici

Abbiamo anche un modello di spessimetro che permette  misurazioni accurate di parti rivestite.
Il vantaggio principale è la capacità dello strumento di distinguere il rivestimento applicato sul substrato metallico, evitando così la necessità di rimuovere parte di tale rivestimento e un aumento dei costi operativi.

Il nostro modello SAUT310D-SW è spesso utilizzato nelle operazioni di manutenzione nautica e marittima, ed è anche molto utile per il settore dei contenitori pressurizzati.

 

Conclusioni su come ottimizzare i processi industriali

Adesso che siamo giunti alla fine di questo articolo, hai appreso come il nostro cliente del Perù contribuisca alla diffusione degli strumenti di misurazione a marchio SAMA Tools, tra cui quelli per il controllo non distruttivo, oltre a quelli evidenziati fino ad ora.
Facciamo il possibile per offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni in grado di soddisfare le loro esigenze, fornendo anche certificazioni di alta qualità.

Mejora de Procesos Industriales S.A.C. si affida a noi per essere la migliore alternativa per ottimizzare i processi industriali, affidandoci il compito di supportare la loro reputazione come fornitore di strumenti di alta qualità.

Se hai bisogno di aiuto con la nostra strumentazione, o vuoi consigli sul prodotto migliore per il tuo impiego, non esitare a contattare il nostro ufficio tecnico.
Puoi chiamarci al numero 0584/392342 – 0584/392453 o, in alternativa, compilare il modulo online per contattarci per iscritto.