Cos’è il blocchetto pianparallelo?

Il blocchetto pianparallelo, anche detto blocchetto di riscontro, è un calibro fisso costituito da un parallelepipedo.

Questo viene lavorato in modo da ottenere due facce contrapposte perfettamente parallele, distanziate tra loro di una quota precisa (spessore nominale).

I blocchetti pianparalleli vengono anche chiamati blocchetti Johansson, dal nome dello svedese Carl Edvard Johansson che li brevettò.

Inizio dell’industria moderna

Anche se la storia dell’inventore non è tanto conosciuta, i suoi blocchetti di riscontro hanno creato l’industria moderna e hanno reso possibile la produzione in serie dei giorni nostri.

Intorno al 1890 iniziò a lavorare presso la fabbrica di carabine Carl Gustafs Stads di Eskilstuna, dove è stato nominato capo ispettore.

Il suo compito era quello di ispezionare i vari strumenti di misurazione utilizzati nella fabbricazione di armi.

La produzione di armi, che fu la prima produzione di massa di quel tempo, richiede precisione.

Le parti delle varie armi dovevano infatti avere le stesse dimensioni.

Nel 1897 Johansson creò il suo primo set di blocchetti ma dovette davvero lottare fino al 1904 per ottenere il brevetto svedese, mentre due anni prima lo aveva già ottenuto in Inghilterra.

Nel 1903 la sua invenzione ricevette una medaglia d’argento ad un’esposizione a Parigi.

Nel 1923, si trasferì negli Stati Uniti e fu assunto dall’inventore dell’automobile, Henry Ford.

Nell’atrio dell’azienda Ford c’era un mobile di vetro con l’Enciclopedia Britannica insieme al set di blocchi Johansson.

Secondo Ford, entrambi avevano un grande significato. Henry Ford aveva molta fiducia in CE Johansson.

Fonte: https://www.tekniskamuseet.se/en/learn-more/swedish-inventors/carl-edvard-johansson/

Scatola blocchetti Johnson

Raramente i blocchetti vengono usati singolarmente, è invece normale acquistarli e usarli in serie più o meno numerose.

I kit hanno blocchetti di dimensioni differenti, con progressioni aritmetiche che permettono, combinando pochi elementi, di poter creare molti altri calibri.

Blocchetti Johnson certificati Accredia

I blocchetti di riscontro SAMA Tools sono realizzati con acciai speciali e sono utilizzati come riferimenti campione per il controllo di altri blocchetti, per la taratura di altri strumenti o come strumenti di officina per il controllo delle lavorazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *